15094493_1755012284750645_62976944781040530_n

Le eccellenze Napoletane nel calendario Donne per il Sociale 2017

15094493_1755012284750645_62976944781040530_nImperdibile appuntamento questa sera presso il Palazzo Unione Industriali, Piazza dei Martiri 58, Napoli  per la presentazione del calendario 2017 Donne per il Sociale Onlus. Quest’anno, il calendario realizzato dal fotografo Andrea Carlino, nei 12 mesi dell’anno, racconterà  la città di Napoli e le sue eccellenze. Gli scatti hanno immortalato professionisti, giuristi, imprenditori, artigiani, scrittori ed artisti  ciascuno abbinato ad un monumento di interesse storico, che hanno onorato Napoli in italia, in Europa e nel Mondo. I proventi saranno devoluti a tutela delle donne vittime di violenza. L’evento sarà accompagnato da una sfilata di moda dove modelle di eccezione, saranno donne over-quaranta, che si mettono in discussione per una giusta causa.  La serata, sarà l’occasione per presentare il manuale contro la violenza sulle donne, che sarà distribuito gratuitamente nei luoghi pubblici e in tutto il territorio nazionale. Il manuale è stato curato dal penalista napoletano Luigi Ferrandino già autore della Legge Regionale istitutiva dell’Osservatorio per la lotta alla violenza sulle donne. L’associazione Donne per il Sociale Onlus è stata fondata da Patrizia Gargiulo per dare  una risposta sentita e d efficace ai bisogni delle persone in difficoltà economiche  e non solo. L’associazione, lavora su diversi progetti, non solo contro la violenza sulle donne, ma anche per la prevenzione e l’informazione per gli adolescenti, riguardo l’uso di droghe e alcol. I progetti si rivolgono anche alla lotta contro il bullismo, fenomeno sempre più dilagante. A breve, saranno realizzati appartamenti per i papà separati con difficoltà economiche, che spesso non possono condividere momenti di vita quotidiana con i propri figli. L’associazione inoltre, si avvale della collaborazione di avvocati. psicologi e mediatori familiari, che offrono supporto gratuitamente. L’associazione opera sul territorio creando una rete di solidarietà con quanti, associazioni comprese, necessitano di  raccogliere fondi per dare sostegno a ragazzi, bambini, anziani con gravi difficoltà psichiche e fisiche, attraverso convegni ed eventi.

 

di Natascia Caccavale

 

 

 

Leave a Reply